(Nuova) Nave Elettra

Dal 2005 la Marina Militare Italiana annovera tra le sue unità un’Unità di Supporto Polivalente, con sede al porto di La Spezia, che è stata battezzata Elettra in ricordo del panfilo-laboratorio di GM.
Lunga 93 metri e larga poco più di 15, fornisce supporto logistico e operativo alle forze imbarcate ma svolge anche funzioni analoghe a quelle della sua antenata, compresa la ricerca scientifica tanto cara a GM (orientata oggi, in particolare, all’“intelligence”).