Prospettiva Li-Fi

LiFi_GeneralNel 2019 si toccherà presumibilmente quota 10 miliardi di dispositivi wireless mobili (smartphone e tablet), il che comporta lo scambio quotidiano di una spaventosa quantità di dati. Sono al vaglio tecnologie alternative (utilizzo della banda UHF, Wi-Fi al terahertz), ma prima o poi le frequenze dello spettro elettromagnetico si esauriranno, ragione per cui l’esplorazione si è spinta in una nuova direzione, le comunicazioni ottiche wireless.
Il sistema Light Fidelity ha avuto nel 2015 un battesimo uffciale a Tallin (Estonia), dove un’azienda di hi-tech ha cominciato a servirsene – con successo – per le connessioni nell’ambiente di lavoro. Ma anche in Italia e Svizzera, così come in altre parti d’Europa, è ora possibile progettare l’installazione di reti Li-Fi.

scheda LiFi-Lab