Tempo GPS

«La relatività generale ha un’altra importante conseguenza, strettamente connessa allo spostamento verso il rosso: la “dilatazione gravitazionale del tempo”. Abbiamo visto che, secondo la relatività ristretta, un orologio in moto rallenta. La relatività generale prevede che un fenomeno simile si verifichi a causa della gravità e cioè che un orologio soggetto a un campo gravitazionale rallenti. Poiché l’intensità del campo gravitazionale terrestre aumenta avvicinandosi al suolo, un orologio posto in basso va più lento di un orologio posto in alto. L’effetto è molto piccolo e per osservarlo si è dovuto aspettare l’avvento degli orologi atomici, all’inizio degli anni Settanta. Oggigiorno, il sistema di navigazione satellitare GPS, che fa uso di orologi montati su satelliti in orbita e orologi a Terra, deve tener conto di questo effetto (oltre che di quello analogo previsto dalla relatività ristretta) per funzionare correttamente.»

Vincenzo Barone, Albert Einstein, 2017 >>

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.