Le stelle di Marconi

di Anna Maria Patacchiasegni-zodiaco

Gli antichi astrologi dicevano che il destino è scritto nelle stelle; gli astrologi moderni, molto più pragmatici, preferiscono parlare di DNA zodiacale.
Chi si interessa di astrologia sa che nel tema natale è scritto tutto ciò che ci riguarda, in particolare le potenzialità insite in ciascuno di noi, l’ereditarietà dalla famiglia e dal luogo di nascita, la predisposizione per gli studi o meno, i talenti di cui possiamo essere dotati e la nostra capacità di metterli a frutto.Marconi nasce a Bologna sotto il segno del Toro, in perfetta sintonia con la sua città natale posta anch’essa sotto il segno del Toro. Marconi viaggiò per la maggior parte della sua vita, fu cittadino del mondo, ma – da bravo Toro – non dimenticò mai le sue radici… Mercurio, il pianeta dell’intelligenza e della comunicazione, spicca nel punto più alto del cielo, nel segno dell’Ariete, in aspetto armonioso con Urano, pianeta dell’innovazione e della ricerca scientifica; mentre Nettuno, pianeta dell’intuizione superiore, della metamorfosi, del misticismo, della sensibilità, è congiunto al Sole… La congiunzione Venere, Plutone e Marte ci rivela un temperamento passionale, forte, intenso…

Le stelle di Marconi [articolo completo]
Tavola1   Tavola2   Tavola3   Tavola4   Tavola5