Car-to-Car

c2cLa comunicazione Car-to-Car consiste in uno scambio su base radio di informazioni tra veicoli. Automobili, camion, bus, motociclette, ambulanze dialogano tra loro, si “parlano” in maniera autonoma, senza un comando specifico dei rispettivi guidatori.
Una naturale estensione è il Car-to-X, che include nel dialogo anche l’infrastruttura del traffico.
C’è da supporre che la riconosciuta e quasi leggendaria lungimiranza di GM non si sia spinta fino a tanto, a immaginare cioè che il wireless avrebbe un giorno dato la “parola” alle macchine.

CAR 2 CAR