Elettra a Civitavecchia

SONY DSCNell’anno scolastico 2013-14, la classe 3 C della scuola secondaria di primo grado di Civitavecchia “Ennio Galice” ha partecipato al concorso “Inventiamo una banconota” indetto dalla Banca d’Italia e dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca (Miur), un progetto interdisciplinare, integrato nella programmazione didattica, che consisteva nella realizzazione di un bozzetto di una banconota “immaginaria”.“Con il nostro progetto – nota la professoressa Serenella Piermarini – abbiamo voluto valorizzare la storia locale e in particolare il legame con Elettra Marconi figlia dell’inventore della radio, che pur non essendo autoctono sceglie come sede di sperimentazione Civitavecchia, un luogo meritorio di interesse e di frequentazione.”
(segnalato da Elio Antonucci)

relazione del progetto